Piedi gonfi negli anziani, cause e rimedi

" I piedi gonfi negli anziani sono un normale disturbo dovuto a specifiche condizioni, ma possono anche essere un campanello d'allarme. "

Data: 2/5/18 | Vista: 896

Piedi gonfi negli anziani, cause e rimedi

Piedi gonfi negli anziani, un problema che può essere arginato

Avere i piedi gonfi non è una prerogativa della terza età: chiunque e per vari motivi può soffrire di gonfiore agli arti inferiori! Negli anziani, però, tale disturbo può associarsi ad altri disturbi o patologie in essere, il che va ad amplificare un problema che, di per sé, è facilmente contenuto. 

Prima di leggere il nostro approfondimento di oggi,  puoi fare un tour virtuale della nostra casa di risposo oppure contattarci per avere maggiori informazioni sulla nostra struttura e i servizi offerti: siamo a tua disposizione per dissipare ogni dubbio! 

Le cause dei piedi gonfi negli anziani

Le cause dei piedi gonfi negli anziani possono dipendere da una molteplicità di fattori, anche assai differenti fra loro. Fra le principali annoveriamo:

  • obesità: tale causa è tipica non solo degli anziani, ma di tutti i soggetti in sovrappeso. Si può notare come anche solo dopo una breve passeggiata si abbiano i piedi gonfi e doloranti, poiché il peso eccessivo grava tutto sugli arti inferiori
  • affaticamento: una causa ovvia, ma che è tanto più vera specie se l'anziano non è avvezzo ad una regolare attività fisica
  • ritenzione idrica: tale fattore può dipendere da molteplici condizioni e non solo dal classico abuso di sale nella dieta. Ad esempio, può essere una controindicazione di taluni farmaci oppure un allettamento prolungato
  • caldo: il caldo eccessivo può portare ad un edema agli arti inferiori con conseguente ristagno dei liquidi
  • insufficienza venosa cronica: è sicuramente fra le cause più complesse da risolvere ed ha un'alta incidenza soprattutto fra le donne

I rimedi per i piedi gonfi negli anziani

I piedi gonfi dell'anziano possono, però, essere curati in maniera molto semplice, a patto che le cause non siano gravi e che vi sia una determinazione da parte del soggetto interessato a seguire trattamenti e terapie. Infatti, la prima regola aurea per evitare il gonfiore ai piedi degli anziani è quello di mantenere uno stile di vita attivo e dinamico, di mangiare sano e di non essere in sovrappeso. Mangiare verdure a foglia larga e verde e bere molta acqua aiuta a drenare i liquidi in eccesso, contrastando eventuali edemi, specie in estate. 

Molto utili sono i rimedi della nonna per i piedi gonfi, come fare pediluvi frequenti con sale inglese o con erbe drenanti. Altresì, è benefico assumere delle tisane che stimolino la circolazione e il drenaggio dei liquidi in eccesso. Si può anche optare per degli integratori per i piedi gonfi dell'anziano, ma in questo caso è bene parlare prima con il medico curante. 

Per chi invece ha i piedi gonfi a causa dell'insufficienza venosa, dovrà necessariamente trovare un rimedio assieme ad un medico specialista: di certo, la prima e più efficace cura sarà quella di indossare delle calze elastiche a compressione graduata. 

Sei alla ricerca di una casa di riposo vicino Roma Nord? Scopri la nostra struttura e contattaci: siamo a tua disposizione per rispondere alle tue domande!

Richiedi Informazioni

"Piedi gonfi negli anziani, cause e rimedi "

Voto: 4 su 5
di 3 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?