Ipotiroidismo negli anziani, sintomi e diagnosi

" Oggi parliamo di una patologia molto diffusa nella terza età, ovvero l'ipotiroidismo negli anziani. Vediamo assieme quali sono i principali sintomi dell'ipotiroidismo e la sua diagnosi. "

Data: 20/12/18 | Vista: 97

Ipotiroidismo negli anziani, sintomi e diagnosi

Ipotiroidismo anziani, prendiamoci cura della nostra tiroide

La tiroide è una sorta di motore per molte funzioni fondamentali del corpo umano: per questo, nel momento in cui qualcosa non va a livello tiroideo, possono palesarsi i sintomi più complessi e disparati possibili. 

Prima di entrare nel vivo del nostro argomento di oggi dedicato all'ipotiroidismo negli anziani, ti ricordiamo che la nostra casa di riposo offre un servizio di assistenza completo per la terza età: contattaci per maggiori informazioni, ti risponderemo in pochissimo tempo! 

Ipotiroidismo, cos'è e chi colpisce

L'ipotiroidismo è una patologia legata alla tiroide, che si conclama nel momento in cui vi è una diminuzione degli ormoni tiroidei a livello tissutale, che provocano una minore funzionalità del viscere endocrino. In stretto riferimento all'ipotiroidismo negli anziani, si fa riferimento principalmente a:

  • ipotiroidismo subclinico: si manifesta con un aumento dei valori del TSH, mentre T3 e T4 restano nei normali parametri 
  • ipotiroidismo manifesto: si tratta di una condizione abbastanza grave caratterizzata da TSH altissimo, ben oltre il range massimo consentito

L'ipotiroidismo può colpire chiunque, a prescindere dall'età e dal sesso, ma le statistiche indicano che maggiore incidenza vi è nel sesso femminile, tant'è che controlli a cadenza quinquennali sono consigliati già a partire dai 35 anni. Per gli uomini, invece, la soglia di rischio inizia a partire dai 65 anni. 

Sintomi e cura ipotiroidismo anziani

La definizione dei sintomi negli anziani è abbastanza complessa, poiché le sintomatologie tendono a sfumarsi – se non addirittura a confondersi – con malattie preesistenti. In linea generale, possiamo dire che fra i principali sintomi dell'ipotiroidismo negli anziani abbiamo l'incontinenza, la depressione, la caduta dei capelli, la stanchezza e/o l'astenia, calo o aumento ponderale, brividi, crampi muscolari, problemi legati all'ambito muscolo-scheletrico, cute secca, perdita dell'equilibrio, stipsi. 

Occorre considerare che uno screening costante nel tempo è l'unica prevenzione possibile, specie se si ha ereditarietà. Allorché l'ipotiroidismo è conclamato, a seconda della situazione singola e della tipologia, sarà cura dello specialista indicare una terapia farmacologica adeguata a base di ormoni sostitutivi. Fondamentale è e resta seguire una dieta alimentare ben specifica per tale problema. 

Cerchi assistenza per una persona anziana? La nostra casa di riposo si trova a pochi chilometri da Roma e da Viterbo, all'interno di un contesto tranquillo e molto piacevole. Contattaci per maggiori info, siamo qui per te! 



Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?