Coronavirus ed anziani, sintomi, precauzioni e vaccino

" Quanto si sa sul coronavirus negli anziani? Vediamo assieme quali sono i sintomi del coronavirus, le precauzioni necessarie e se hanno già inventato un vaccino per il coronavirus. "

Data: 31/1/20 | Vista: 283

Coronavirus ed anziani, sintomi, precauzioni e vaccino

Coronavirus ed anziani, facciamo attenzione all'igiene

Il coronavirus può colpire gli anziani, così come qualunque altro soggetto. La trasmissione avviene da uomo ad uomo, esattamente come accade per un comune raffreddore: dunque, l'attenzione dall'igiene deve essere massima!

Prima di entrare nel vivo del nostro discorso di oggi, ti ricordiamo che se necessiti di assistenza per una persona anziana nella zona di Viterbo o di Roma Nord, la nostra struttura è specializzata nell'assistenza ad anziani autosufficienti e parzialmente autosufficienti. Contattaci per maggiori info! 

Cos'è il coronavirus e quali sono i sintomi dei quali preoccuparsi

Facendo riferimento a quanto indicato sul sito ufficiale del Ministero della Salute, facciamo assieme chiarezza sull'argomento. Per prima cosa, occorre definire cos'è il coronavirus. Si tratta di una famiglia di virus che provocano complicazioni respiratorie varie, dal raffreddore fino alla sindrome mediorientale MERS, alla sindrome respiratoria acuta grave SARS fino a portare alla morte. 

Il virus cinese è il 2019-nCoV, identificato a Wuhan sul finire dello scorso anno. Da poco un gruppo di tre ricercatrici mediche lo ha isolato e sono cominciati gli studi. 

Ma quali sono i sintomi del coronavirus? Eccoli di seguito: raffreddore, tosse, febbre, difficoltà respiratorie, polmonite, SARS ed insufficienza renale grave. Se uno o più di questi sintomi è presente nell'anziano, specie se questi è stato a contatto con soggetti e/o ambienti a rischio, è bene contattare il proprio medico di fiducia o il centralino del Ministero della Salute digitando il 1500. 

Le precauzioni da adottare contro il coronavirus

Gli esperti dichiarano che è fondamentale rispettare le norme igieniche basilari, sia a livello personale, che alimentare. Per prima cosa, è bene indossare una mascherina quando si frequentano luoghi potenzialmente a rischio; poi, è necessario usare fazzoletti usa e getta che, una volta usati, vanno gettati nella pattumiera. Ricordare di lavare le mani spesso con acqua e sapone o soluzioni detergenti igienizzanti. Se si ha il raffreddore, la mascherina è d'obbligo sempre.

Per ciò che concerne il vaccino per il coronavirus per gli anziani, questo non è stato ancora inventato. Essendo un virus nuovo, appena isolato, è probabile che occorrano dei tempi medio-lunghi per la sua realizzazione.

Cerchi assistenza per una persona anziana? Contattaci e ti daremo tutte le info che desideri! 


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?