Residenza Sanitaria Assistenziale, le particolarita

" Le caratteristiche della Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA): ecco il tipo di assistenza che si riceve e quando è adatta. Entra e scopri tutti i dettagli! "

Data: 19/1/15 | Vista: 900

Residenza Sanitaria Assistenziale, le particolarita

Residenza Sanitaria Assistenziale: caratteristiche e assistenza

La Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA) è una delle numerose strutture dedite all'assitenza degli anziani. Si affianca, in particolare, alla casa di riposo, alla casa di cura, alla casa famiglia e alle numerose altre strutture appartenenti allo stesso settore e, allo stesso tempo, se ne distingue.

Si rivolge, infatti, agli anziani non autosufficienti che non hanno la possibiltià di essere assistiti a casa a causa delle cure di cui hanno bisogno. Sono le strutture di riferimento, quindi, per chi ha bisogno di assistenza medica specialistica: persone con gravi disabilità psicofisiche e anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti.

L'assistenza all'interno della Residenza Sanitaria Assistenziale

In seguito alle caratteristiche dell'utenza cui si riferisce la Residenza Sanitaria Assistenziale è in grado di fornire un'assistenza di tipo sanitaria anche se non specificamente ospedaliera.

Non si tratta, quindi, di case di cura o ospedali ma di strutture che sono comunque dotate di personale medico e infermieristico specializzato in grado di fornire un'assistenza di tipo sanitario finalizzata al recupero della funzionalità del corpo, ove possibile, al reninserimento sociale e alla prevenzione delle malattie croniche.

Residenza Sanitaria Assistenziale convenzionata: le caratteristiche

Le RSA possono essere completamente private o convenzionate. Nel caso di strutture private l'onere della retta mensile spetta all'ospite mentre nel caso di una struttura convenzionata, l'Ente con il quale è convenzionata fornisce un contributo economico da utilizzare per il pagamento della retta.

Per accedere a una Residenza Sanitaria Assistenziale convenzionata bisogna essere in possesso delle certificazioni mediche che attestino la presenza delle disabilità e del grado di non autosufficienza. Solitamente la domanda va presentata alla Asl di riferimento oppure all'ufficio del servizio sociale del Comune di appartenenza. La quota che viene erogata non è uguale per tutti ma in stretta relazione con il reddito personale dichiatato.

Se avete bisogno di assistenza e non siete in possesso dei requisiti fisici necessari per l'accesso alle RSA, la nostra casa di riposo è a vostra disposizione. Contatatteci per fissare un appuntamento!

Richiedi Informazioni

"Residenza Sanitaria Assistenziale, le particolarita "

Voto: 4 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?